Mar 242014
 

Grazie a Laura Delfini per la nuova Q’A!   Dopo il suo disegno, mi fa piacere riproporre, per chi non l’avesse letta, l’autobiografia di Laura.

Q'A  21 marzo

 

                                                               AUTOBIOGRAFIA DI LAURA 

Mi sono sempre occupata di danza.

Molti anni fa (venti), dopo essermi specializzata a Londra tornai a Roma, mia città natale, e mi resi subito conto di essere troppo specializzata in rapporto allo stato dei nostri studi coreutici.

Attraverso molti e diversificati percorsi, durante i quali ho avuto la fortuna di incontrare molte persone coraggiose, preparate e incoraggianti, ora svolgo il mio lavoro come free-lance.

Sono una coreologa specialista di studi labaniani, una danzeducatrice® e un’esperta di danza nel sociale.

Mi occupo di formazione proponendo percorsi che prevedono una metodologia fortemente strutturata assieme a pratiche improvvisative e compositive.

Per tre anni a partire dal 2010 ho seguito una nuova formazione e sono diventata counsellor, valorizzando e dando forma a competenze sviluppate nel tempo anche per motivi personali.

Sono buddista.

Mentre continuavo a nutrire una pratica e un pensiero creativi, fonti di equilibrio e di piacere, all’improvviso, ho cominciato a disegnare. Da un vuoto pieno, come una bella sorpresa inaspettata, mi trovavo a disegnare. Dopo poco sono nate le strisce di Q’A. Timidamente le ho fatte vedere a qualche amico. Fra questi c’era Paola Orlandini che mi ha gentilmente proposto di pubblicare qualche striscia sul suo blog nuovo di zecca ed io, con entusiasmo, ho accettato. Di questo, la ringrazio.

 

foto laura grande 2

 

 

 

 

 

 

 

Spiacente, I commenti sono chiusi al momento